Prezzo di listino

17 000,00 € Iva escl.
20 740,00 € Iva incl.

20 740,00 € Iva incl.

Prezzo scontato

12 036,00 € Iva escl.
14 683,92 € Iva incl.

14 683,92 € Iva incl.

Stima trasporto

bx_loader
320,00 €

  • Presa SCHUKO-> INCLUSO / INCLUDED
  • Tensione 400 V/230 V-> INCLUSO / INCLUDED
  • Tensione 400 V/230 V/110 V-> INCLUSO / INCLUDED
  • STANDARD 48V/230V/400V-> INCLUSO / INCLUDED

Aggiungi alla lista dei desideri

payment logo

Voti e valutazione clienti

Nessun cliente ha lasciato una valutazione
in questa lingua
Offerta su carta intestata

AREA BUSINESS

MOSA DSP 600 PS Motosaldatrice 30 kVA Multiprocesso

MOSA

Nuovo prodotto

Carburante: Diesel
Tipo fase: Monofase / Trifase
Tensione: 230 V / 400 V
Potenza massima Monofase 230 V (kVA): 15
Potenza massima Trifase 400 V (kVA): 30
Corrente di saldatura (A):  600 A al 35% - 550 A al 60% - 500 A al 100%
Tipo di corrente di saldatura: CC / CV
Tipo di saldatura: Multiprocesso
Silenziato 70 dB(A) @ 7 m
LUNGHEZZA (mm): 2030
LARGHEZZA (mm): 870
ALTEZZA (mm): 1130
Peso a secco (Kg): 1000

Maggiori dettagli

MOSA DSP 600 PS Visualizza ingrandito

Caratteristiche tecniche
Tipo fase Monofase / Trifase
Potenza massima monofase (KW) 12
Potenza massima monofase (KVA) 15
Potenza massima trifase (KW) 24
Potenza massima trifase (KVA) 30
Carburante Diesel
Frequenza (Hz) 50
Tensione (V) 230 / 400
Configurazione prese 1x400V 32A 3P+N+T CEE + 1x230V 32A 2P+T CEE + 1x230V 16A 2P+T CEE + 2 prese DINSE 200 A per 48V
Motore PERKINS 1103A-33G1, 4 tempi
Normativa Emissioni Uso Stazionario
Giri motore (giri/min) 1500
Avviamento Elettrico
Cilindrata (cm³) 3300
Numero cilindri 3
Raffreddamento Acqua
Iniezione Diretta
Alternatore Asincrono trifase, autoeccitato, autoregolato, senza spazzole
Regolazione di corrente (A) 10 - 600
Corrente di saldatura (A) 600 al 35% - 550 al 60% - 500 al 100% / 550 al 60% - 500 al 100%
Tensione d'innesco (V) 60
Diametro massimo elettrodo (mm) 8
Tipo di corrente di saldatura CC / CV
Tipo di saldatura Multiprocesso
Capacità serbatoio carburante (L) 65
Consumo (L/h) 5
Autonomia (h) 13
Potenza acustica 94 dB(A)
Pressione acustica 69 dB(A) a 7 m
Lunghezza (mm) 2030
Larghezza (mm) 870
Altezza (mm) 1130
Peso a secco (Kg) 1000
Silenziato
Super silenziato No
Marca Motore Perkins

* I dati riportati sono forniti dal produttore, ManelService non si assume nessuna responsabilità per eventuali valori non corretti. Prendere visione della scheda tecnica del produttore in allegato.

Dettagli

MOSA DSP 600 PS Motosaldatrice 30 kVA Multiprocesso

La motosaldatrice DSP 600 PS è una macchina professionale con regolazione digitale dei parametri di saldatura DSP (Digital Signal Processor)e circuito di saldatura in tecnologia Chopper (alta frequenza 20 kHz). Dotata di un motore diesel Perkins serie 1103 e di un alternatore asincrono, può essere utilizzata contemporaneamente come saldatrice e come gruppo elettrogeno trifase e monofase. Grazie alla velocità di rotazione del motore di 1500 giri/min è adatta per servizio continuo. 
Progettata per soddisfare le esigenze di saldatura professionale in corrente continua, tramite un selettore consente di scegliere fra 5 diversi programmi di saldatura. 

1. LIFT ARC TIG – Effettua la saldatura TIG controllando l’innesco in modalità “Lift Arc”. L'arco si innesca con un semplice contatto dell'elettrodo sul pezzo, senza strisciamento.
2. STICK (3 PROGRAMMI) – Sono specifici per la saldatura ad ELETTRODO (CC) e si differenziano tra loro per tre diversi livelli di penetrazione d’arco (arc force), con correnti di corto circuito crescenti.
3. MIG MAG – E’ dedicato alla saldatura a FILO PIENO O ANIMATO, realizzando un processo di saldatura a tensione costante (CV).

Si tratta di una motosaldatrice supersilenziata con una carenatura compatta, adatta per una vasta gamma di applicazioni tra le quali la costruzione di strutture metalliche, di oleodotti e l’utilizzo nei cantieri. 

PROGRAMMA DSP

Tecnologia
L’acronimo DSP, con cui è denominata questa linea di motosaldatrici MOSA, sta per ''Digital Signal Processor'' ed identifica il fatto che la regolazione dei parametri di saldatura viene effettuata con tecnica digitale. Più precisamente, nella centralina DSP sono installati i programmi attraverso i quali viene effettuato il controllo dei diversi processi di saldatura supportati.L’attuazione del controllo viene realizzata mediante un convertitore di tipo “Chopper” (Chopper Technology), che opera ad alta frequenza (20 kHz).L’elevata frequenza di conversione consente di ottenere delle caratteristiche di saldatura superiori rispetto a quelle possibili con tecniche più tradizionali a bassa frequenza.

Caratteristiche
Tramite un selettore è possibile scegliere fra 5 diversi programmi di saldatura:

1. LIFT ARC TIG – Effettua la saldatura TIG controllando l’innesco in modalità ''Lift Arc''. L'arco si innesca con un semplice contatto dell'elettrodo sul pezzo, senza strisciamento.
2. STICK (3 PROGRAMMI) – Sono specifici per la saldatura ad ELETTRODO (CC) e si differenziano tra loro per tre diversi livelli di penetrazione d’arco (arc force), con correnti di corto circuito crescenti.
3. MIG MAG – E’ dedicato alla saldatura a FILO PIENO O ANIMATO, realizzando un processo di saldatura a tensione costante (CV).

Il frontalino della centralina DSP è provvisto di un connettore circolare di tipo militare al quale può essere connesso un comando a distanza Mosa o un trainafilo Mosa, per la saldatura MIG MAG. All’inserimento del connettore esterno si effettua automaticamente la commutazione del controllo sulla manopola dell’unità remota. Tutte le macchine di questa serie sono equipaggiate con uno strumento di misura digitale per la lettura della corrente e della tensione di saldatura. Il software della centralina, in relazione alla versione di motosaldatrice su cui è installato, può gestire varie funzioni, fra cui:

a) Power Optimizer – Funzione che evita il sovraccarico del motore durante la saldatura
b) VRD – (Voltage Reduction Device) Funzione che riduce la tensione a vuoto a valori di sicurezza quando si sospende la saldatura
c) Inversione di polarità – La centralina gestisce il teleruttore che attua l’inversione di polarità, quando presente.

La centralina DSP attua anche alcune funzioni di protezione:
- Sovratemperatura del convertitore chopper 
- Sovracorrente durante la saldatura (a causa di guasto o  malfunzionamento)
- Sensore di corrente non connesso
- Anomalia della tensione di alimentazione

Versioni a richiesta
- Uscita ausiliaria 400Y/230I/48I: N.1 x 400V 32A 3P+N+T CEE / N.1 x 230V 32A 2P+T CEE / N.1 x 230V 16A 2P+T CEE
- Uscita ausiliaria 400Y/230I: N.1 x 400V 32A 3P+N+T CEE / N.1 x 230V 32A 2P+T CEE / N.2 x 230V 16A 2P+T CEE
- Uscita ausiliaria 400Y/230I/110I CTE: N.1 x 400V 32A 3P+N+T CEE / N.1 x 230V 32A 2P+T CEE / N.1 x 110V 32A 2P+T CEE / N.1 x 110V 16A 2P+T CEE
- Versione PL: versione con cambio di polarità

Immagini e dati tecnici non impegnativi.

  • Recensione (0)
  • Siate il primo a fare una recensione !

    ACCESSORI CORRELATI


    spedizioni
    pagamenti sicuri
    esperienza
    certificazioni
    Tipo fase Monofase / Trifase
    Potenza massima monofase (KW) 12
    Potenza massima monofase (KVA) 15
    Potenza massima trifase (KW) 24
    Potenza massima trifase (KVA) 30
    Carburante Diesel
    Frequenza (Hz) 50
    Tensione (V) 230 / 400
    Configurazione prese 1x400V 32A 3P+N+T CEE + 1x230V 32A 2P+T CEE + 1x230V 16A 2P+T CEE + 2 prese DINSE 200 A per 48V
    Motore PERKINS 1103A-33G1, 4 tempi
    Normativa Emissioni Uso Stazionario
    Giri motore (giri/min) 1500
    Avviamento Elettrico
    Cilindrata (cm³) 3300
    Numero cilindri 3
    Raffreddamento Acqua
    Iniezione Diretta
    Alternatore Asincrono trifase, autoeccitato, autoregolato, senza spazzole
    Regolazione di corrente (A) 10 - 600
    Corrente di saldatura (A) 600 al 35% - 550 al 60% - 500 al 100% / 550 al 60% - 500 al 100%
    Tensione d'innesco (V) 60
    Diametro massimo elettrodo (mm) 8
    Tipo di corrente di saldatura CC / CV
    Tipo di saldatura Multiprocesso
    Capacità serbatoio carburante (L) 65
    Consumo (L/h) 5
    Autonomia (h) 13
    Potenza acustica 94 dB(A)
    Pressione acustica 69 dB(A) a 7 m
    Lunghezza (mm) 2030
    Larghezza (mm) 870
    Altezza (mm) 1130
    Peso a secco (Kg) 1000
    Silenziato
    Super silenziato No
    Marca Motore Perkins

    MOSA DSP 600 PS Motosaldatrice 30 kVA Multiprocesso

    La motosaldatrice DSP 600 PS è una macchina professionale con regolazione digitale dei parametri di saldatura DSP (Digital Signal Processor)e circuito di saldatura in tecnologia Chopper (alta frequenza 20 kHz). Dotata di un motore diesel Perkins serie 1103 e di un alternatore asincrono, può essere utilizzata contemporaneamente come saldatrice e come gruppo elettrogeno trifase e monofase. Grazie alla velocità di rotazione del motore di 1500 giri/min è adatta per servizio continuo. 
    Progettata per soddisfare le esigenze di saldatura professionale in corrente continua, tramite un selettore consente di scegliere fra 5 diversi programmi di saldatura. 

    1. LIFT ARC TIG – Effettua la saldatura TIG controllando l’innesco in modalità “Lift Arc”. L'arco si innesca con un semplice contatto dell'elettrodo sul pezzo, senza strisciamento.
    2. STICK (3 PROGRAMMI) – Sono specifici per la saldatura ad ELETTRODO (CC) e si differenziano tra loro per tre diversi livelli di penetrazione d’arco (arc force), con correnti di corto circuito crescenti.
    3. MIG MAG – E’ dedicato alla saldatura a FILO PIENO O ANIMATO, realizzando un processo di saldatura a tensione costante (CV).

    Si tratta di una motosaldatrice supersilenziata con una carenatura compatta, adatta per una vasta gamma di applicazioni tra le quali la costruzione di strutture metalliche, di oleodotti e l’utilizzo nei cantieri. 

    PROGRAMMA DSP

    Tecnologia
    L’acronimo DSP, con cui è denominata questa linea di motosaldatrici MOSA, sta per ''Digital Signal Processor'' ed identifica il fatto che la regolazione dei parametri di saldatura viene effettuata con tecnica digitale. Più precisamente, nella centralina DSP sono installati i programmi attraverso i quali viene effettuato il controllo dei diversi processi di saldatura supportati.L’attuazione del controllo viene realizzata mediante un convertitore di tipo “Chopper” (Chopper Technology), che opera ad alta frequenza (20 kHz).L’elevata frequenza di conversione consente di ottenere delle caratteristiche di saldatura superiori rispetto a quelle possibili con tecniche più tradizionali a bassa frequenza.

    Caratteristiche
    Tramite un selettore è possibile scegliere fra 5 diversi programmi di saldatura:

    1. LIFT ARC TIG – Effettua la saldatura TIG controllando l’innesco in modalità ''Lift Arc''. L'arco si innesca con un semplice contatto dell'elettrodo sul pezzo, senza strisciamento.
    2. STICK (3 PROGRAMMI) – Sono specifici per la saldatura ad ELETTRODO (CC) e si differenziano tra loro per tre diversi livelli di penetrazione d’arco (arc force), con correnti di corto circuito crescenti.
    3. MIG MAG – E’ dedicato alla saldatura a FILO PIENO O ANIMATO, realizzando un processo di saldatura a tensione costante (CV).

    Il frontalino della centralina DSP è provvisto di un connettore circolare di tipo militare al quale può essere connesso un comando a distanza Mosa o un trainafilo Mosa, per la saldatura MIG MAG. All’inserimento del connettore esterno si effettua automaticamente la commutazione del controllo sulla manopola dell’unità remota. Tutte le macchine di questa serie sono equipaggiate con uno strumento di misura digitale per la lettura della corrente e della tensione di saldatura. Il software della centralina, in relazione alla versione di motosaldatrice su cui è installato, può gestire varie funzioni, fra cui:

    a) Power Optimizer – Funzione che evita il sovraccarico del motore durante la saldatura
    b) VRD – (Voltage Reduction Device) Funzione che riduce la tensione a vuoto a valori di sicurezza quando si sospende la saldatura
    c) Inversione di polarità – La centralina gestisce il teleruttore che attua l’inversione di polarità, quando presente.

    La centralina DSP attua anche alcune funzioni di protezione:
    - Sovratemperatura del convertitore chopper 
    - Sovracorrente durante la saldatura (a causa di guasto o  malfunzionamento)
    - Sensore di corrente non connesso
    - Anomalia della tensione di alimentazione

    Versioni a richiesta
    - Uscita ausiliaria 400Y/230I/48I: N.1 x 400V 32A 3P+N+T CEE / N.1 x 230V 32A 2P+T CEE / N.1 x 230V 16A 2P+T CEE
    - Uscita ausiliaria 400Y/230I: N.1 x 400V 32A 3P+N+T CEE / N.1 x 230V 32A 2P+T CEE / N.2 x 230V 16A 2P+T CEE
    - Uscita ausiliaria 400Y/230I/110I CTE: N.1 x 400V 32A 3P+N+T CEE / N.1 x 230V 32A 2P+T CEE / N.1 x 110V 32A 2P+T CEE / N.1 x 110V 16A 2P+T CEE
    - Versione PL: versione con cambio di polarità

    Immagini e dati tecnici non impegnativi.

    Siate il primo a fare una recensione !

    PRODOTTI CORRELATI